RSS

Charlotte Tiramisù



Preparazione di Charlotte Tiramisù

Cominciate preparando la pâté à bombe: in un pentolino, mettete i cucchiai di zucchero insieme a un po' d'acqua (basterà circa una tazzina da caffè).
Portate a ebollizione e cuocete per un paio di minuti facendo così sciogliere lo zucchero e ottenendo uno sciroppo a circa 70°C: versatelo ben caldo sui tuorli, montando con le fruste elettriche e continuate a montare fino a quando avrete ottenuto un composto gonfio e spumoso.
Unite delicatamente anche i 750gr di Mascarpone, precedentemente lavorati con un cucchiaio, ottenendo una crema morbida.
Foderate con carta da forno il fondo di uno stampo a tortiera con cerniera e mettete uno strato di savoiardi imbevuti in caffè miscelato alla crema al whisky.
Tagliateli in modo da ottenere un cerchio ed avere una base completa: versatevi sopra una generosa quantità di crema al mascarpone e marron glacé sbriciolati, poi componete allo stesso modo gli altri due strati.
Aprite lo stampo a cerniera e spalmate anche i bordi del dolce con la crema al mascarpone avanzata: fate aderire su tutta la circonferenza del dolce con i savoiardi tagliati a metà e posti uno al fianco dell'altro.
Dividete la crema al mascarpone rimasta in due terrine e in una aggiungete il cacao amaro setacciato: mettete le creme in due sac à poche con delle bocchette dentellate e rifinite la charlotte decorando la superficie.
Ultimate mettendo al centro del dolce ancora marron glacé spezzettati e biscottini a sigaretta. Rifinite con un nastrino dorato il vostro dolce.
Ed ecco che il vostro dolce è pronto per essere mangiato!


 Ingredienti
Dosi per: 8 persone

  1. 1 confezione di savoiardi

Per la crema:
  1. 8 tuorli d'uovo
  2. 8 cucchiai di zucchero
  3. acqua
  4. 750 g di Mascarpone.

Per la bagna:
  1. Caffè quanto basta
  2. 2 tazzine di crema al whisky

Per decorare:
  1. savoiardi grossi artigianali
  2. 300 gr di marron glacé
  3. 4 cucchiai di cacao amaro
  4. Biscottini a sigaretta

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento