RSS

Zuccherino di Vernio

Risultati immagini per Zuccherino di Vernio


Il Zuccherino di Vernio (PO) è un biscotto al gusto di anice tipici dell'Alta Valle del Bisenzio, anche se è diffuso pure oltre il crinale appenninico, particolarmente nel comune di Castiglione dei Pepoli (provincia di Bologna).

Informazioni Generali

Ha forma di ciambella di colore bianco perché dopo la cottura viene immerso nello zucchero fuso, tradizionalmente in paioli di rame per rendere la glassa più uniforme.
È un dolce relativamente "di lusso", dato l'utilizzo di ingredienti che un tempo erano costosi e un tempo veniva preparato soprattutto in occasione dei matrimoni, eventi "solenni" nei piccoli paesi di montagna e che vedevano una partecipazione corale di tutti i compaesani.

Ricetta

Ingredienti

  • 1/2 chilo di farina bianca.
  • 4 uova.
  • 50 grammi di burro.
  • 1 etto di zucchero.
  • 1 bustina di lievito.
  • 20 grammi di semi di anice.
  • 1/2 bicchiere di liquore di anice.

Preparazione

Gli zuccherini si preparano impastando mezzo chilo di farina bianca, quattro uova, cinquanta grammi di burro, un etto di zucchero, una bustina di lievito, venti grammi di semi di anice e mezzo bicchiere di liquore di anice. Con l'impasto così ottenuto si formano delle piccole ciambelle che verranno cotte in forno caldo. Nel frattempo si prepara la glassa fondendo due etti di zucchero con un po' d'acqua e altro liquore di anice, dove verranno immerse le ciambelline cotte, da servire fredde.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento