RSS

Biscotti mandorle e batata

Risultati immagini per Biscotti mandorle e batata



Biscotti morbidi con pezzetti di mela e aroma di cannella.

Ingredienti

Per 1 placca da forno:
  • 350 g batata
  • 250 g mandorle sgusciate (con pellicina marron)
  • 150 g farina di frumento integrale
  • 5 g lievito chimico
  • 2 g di sale

Preparazione

  1. Lavare e lessare brevemente le batate, in modo che si spappolino
  2. Tritare finemente con mixer le mandorle, riducendole ad una farina.
  3. Aggiungere al trito di mandorle la farina, il lievito chimico ed un pizzico abbondante di sale.
  4. Ridurre in poltiglia la batata, e impastare con l'impasto ottenuto al punto precedente.
  5. Su una teglia, ricoperta di carta forno, distribuire l'impasto ottenuto con uno spessore di circa 6mm, quindi infornare per 18-20 minuti a 180 gradi.
  6. Rimuovere dal forno, e con una rotella da pizza tagliare per ricavare i biscotti della forma voluta.

Suggerimenti

Possono essere resi più appetitosi aggiungendo all'impasto del cioccolato fondente in scaglie, oppure uvetta sultanina (lavata e ammollata per 15 minuti in acqua o rhum)






  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Biscotti alle mele

Risultati immagini per Biscotti alle mele


Biscotti morbidi con pezzetti di mela e aroma di cannella.

Ingredienti

Per 2 placche da forno:
  • 400 g mele
  • 250 g farina di frumento integrale
  • 150 g farina di frumento tipo 0
  • 100 g zucchero
  • 70 g olio
  • 2 uova
  • 6 g lievito chimico
  • 4 g cannella in polvere
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Mescolare insieme le farine, zucchero, lievito, cannella in polvere, sale, scorza di limone grattugiata.
  2. Aggiungere l'uovo e impastare.
  3. Aggiungere l'olio, e impastare.
  4. Aggiungere la mela, eventualmente sbucciata (non è obbligatorio!), privata del torsolo, tagliata a cubetti molto piccoli e impastare.
  5. Su una spianatoia, tirare la pasta utilizzando un mattarello in modo da ottenere uno spessore di 5-6mm, quindi con uno stampo ricavare i biscotti da porre su una placca da forno ricoperta di carta forno.
  6. Opzionalmente, si può ricoprire i biscotti con zucchero di canna integrale.
  7. Infornare in forno ventilato a 160 gradi per 20 minuti circa.







  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Brasadelo

Risultati immagini per Brasadelo



Ingredienti

  • 1kg farina bianca
  • 400g burro
  • 400g zucchero semolato
  • 4 uova
  • 2 bustine lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 400g uvetta sultanina
  • buccia di un limone grattugiata
  • Zucchero granulato

Preparazione

Mescolare lievito e farina, quindi setacciare il tutto due volte con un setaccio fine. Sciogliere il burro a bagnomaria e mettete l'uvetta in una terrina con un po' di Recioto di Gambellara. Porre le uova e lo zucchero in una terrina, quindi mischiare con una frusta finché il tutto diventa gonfio e spumoso; versare quindi il burro sciolto e amalgamare con la frusta. Aggiungere poi la farina e il lievito, e amalgamare con un cucchiaio di legno, quindi aggiungere anche l'uvetta; formare una massa omogenea a forma di ciambella, aggiungendo eventualmente del latte se l'impasto diviene troppo duro, e sparpagliare sopra un po' di zucchero granulato. Cuocere in un forno ben caldo a 160 °C per 1 ora, quindi abbassare la temperatura a 140 °C e continuare la cottura per altri trenta minuti.





  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Biscotti al miele con semi di papavero

Risultati immagini per Biscotti al miele con semi di papavero


Biscotti molto semplici da preparare, aromatizzati al miele e semi di papavero. Si prestano bene sia per il tea che per il latte.

Ingredienti

per 2 placche da forno
  • 320 g di farina di frumento, possibilmente semintegrale, di tipo 2
  • 160 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di margarina vegetale
  • 1 uovo
  • 50 g di latte
  • 2 cucchiai abbodanti di miele, possibilmente di castagno
  • 16g di lievito chimico
  • 2 cucchiai abbondanti di semi di papavero
  • 3 limoni (scorza grattugiata)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. In una terrina mescolare insieme la farina, fecola, lievito, pizzico di sale, zucchero.
  2. Aggiungere la margarina e l'uovo, quindi mescolare bene, quindi aggiungere anche il miele ed il latte mescolando.
  3. Aggiungere i semi di papavero e la scorza dei limoni grattugiata, e terminare la lavorazione dell'impasto con le mani, su una spianatoia.
  4. Con un mattarello tirare la sfoglia fino ad oggenere un'altezza di circa 10mm, e quindi ritagliarla con uno stampo per biscotti che poi dovranno essere riposti in una placca da forno rivestita con carta da forno.
  5. Cuocere in forno ventilato, preriscaldato a 160 °C, per 12-14 minuti circa.

Consigli

  • Utilizzando miele di castagno si ottiene un sapore un po' più marcato rispetto ad altri mieli meno saporiti.




  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Biscotti ai cornflakes

Risultati immagini per Biscotti ai cornflakes



Biscotti molto piacevoli, di bella presenza, da gustare con il te.

Ingredienti

per 2 placche da forno
  • 400 g di farina di grano tenero
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di fiocchi d'avena
  • 100 g di cioccolato fondente oppure al latte
  • 100 g di burro
  • 100 g di margarina
  • 80 g di corn flakes
  • 2 uova piccole
  • 20-30 g di latte
  • 10 g di lievito per dolci
  • 2 buste di vanillina
  • buccia grattugiata di 1 limone

Preparazione

  1. Fate ammorbidire il burro e la margarina a temperatura ambiente.
  2. Tritare brevemente i fiocchi d'avena utilizzando un mixer in modo da ottenere una farina abbastanza grossolana.
  3. Mescolare la farina di fiocchi d'avena con la farina di grano tenero, la vanillina, il lievito e lo zucchero.
  4. Aggiungere le uova, il burro, la margarina, e la buccia tritata di un limone.
  5. Impastare bene, aggiungendo un po' di latte fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungere i cornflakes (fiocchi di mais) ed impastare molto brevemente in modo che non si frantumino.
  6. Rivestite due placche da forno con della carta da forno, quindi con l'ausilio di due cucchiai create delle palline di impasto ed adagiatele sulla placca.
  7. Opzionale: disporre dei cornflakes sulla sommità delle palline per rendere il biscotto più croccante
  8. Infornate a 180 gradi per 17-18 minuti
  9. Tolti dal forno, scaldate il cioccolato a bagnomaria, quindi ricoprire i biscotti con il cioccolato fuso.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Basìn de Sundri

Risultati immagini per Basìn de Sundri


I basìn de Sundri nascono in Valtellina nel '800 come versione economica della bisciola (tipico pane dolce valtellinese con fichi secchi e noci), hanno forma e peso ridotti (grandi quanto un odierno panino mignon). Gli ingredienti sono ancora molto poveri, solo dopo la prima guerra mondiale vengono prodotti come biscotti secchi da pasticceria. Non riscontrando successo commerciale i basìn de Sundri vennero accantonati. È solo negli ultimi decenni che viene recuperata la ricetta originale da parte di un forno di Sondrio che ne arricchisce gli ingredienti ai gusti odierni registrandone poi il prodotto e il marchio.

Ingredienti

  • farina
  • uova
  • burro
  • zucchero
  • uva sultanina
  • noci
  • fichi
  • grappa
  • miele



  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Bacio pantesco

Risultati immagini per Bacio pantesco


Il bacio pantesco è il dolce per antonomasia dell'isola di Pantelleria, variante del dolce tradizionale, la cassatella tipico dell'intera provincia di Trapani. I baci panteschi sono delle frittelle farcite di ricotta e scaglie di cioccolato. La preparazione è particolare e richiede l'utilizzo di un attrezzo, uno stampo metallico a forma di corolla di fiore stilizzata. Nella cassatella di solito è a forma semicircolare, usando uno stampo circolare, assumendo la forma di un grosso raviolo.

Ricetta

Ingredienti

Per la preparazione del ripieno servono:
  • 300 g di ricotta
  • gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • cannella
Per la preparazione delle "scorce" (le frittelle) occorrono:
  • 2 uova
  • 120 g di latte
  • 150 g di farina
  • 2 g di lievito di birra
  • olio di semi
  • zucchero a velo

Preparazione

  • Ripieno: si mette la ricotta in una ciotola, si aggiunge un cucchiaio di zucchero e si amalgama il tutto; si aggiungono quindi la cannella e le gocce di cioccolato in quantità variabili a seconda del gusto. Si riamalgamano bene tutti gli ingredienti per ottenere un impasto omogeneo, la crema così ottenuta viene quindi fatta riposare in frigorifero.
  • Pastella: si mettono le uova in una ciotola e si sbattono, si aggiungono il latte, la farina ed il lievito di birra e si mescola tutto per ottenere una pasta omogenea e senza grumi. Si usa quindi lo stampo in metallo o in vetro per ottenere la forma desiderata e si fanno friggere le forme di pastella per immersione in olio caldo; infine si farciscono le frittelle con la ricotta per venire poi spolverate con lo zucchero a velo.
Nella cassatella si riempie la pastella con il ripieno, si chiude e si frigge.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS